web booking last minute

Booking Now: l’app per i last minute

Si chiama Booking Now on Thursday, ed è l’app che scaricherai la prossima volta che ti concederai una vacanza last minute. È stata lanciata da Booking.com per semplificare il booking turistico last minute e ha un’interfaccia molto attraente che permette di fare solo una cosa: prenotare un albergo per la notte stessa o quella successiva. Come funziona? Dopo esserti registrato con l’email e aver settato un po’ di preferenze, ad esempio il prezzo che sei disposto a pagare o la necessità del wi-fi, per cercare i tuoi alberghi ideali nelle vicinanze ti basterà navigare verso destra e sinistra. Proprio come un Tinder del booking turistico.

booking last minute

La rivoluzione del booking turistico last minute

Booking Now non rimpiazzerà l’app ufficiale di booking.com per gli iPhone, ma potrebbe tranquillamente diventare più utilizzata. “Esistono molte app come Uber, Starbucks e OpenTable che danno l’idea di poter fare tutto dal proprio smartphone” ha dichiarato Darren Huston, CEO di Priceline.com, “ma avevamo bisogno di realizzare un’app che non fosse solo una versione specifica dell’app madre, ma fosse in grado di soddisfare i bisogni dei viaggiatori più spontanei”. Come, ad esempio, i millennials.

Non c’è qualcosa di Booking Now che non si possa già fare con l’app ufficiale di Booking.com, ma si tratta di una customer experience pensata ad hoc per il booking turistico last minute, una situazione che induce moltissima ansia nel consumatore. Ora cercare una stanza last minute è più semplice: puoi usare le tue coordinate o impostare la città che visiterai.

In alcune situazioni, è possibile sentire la mancanza di funzionalità più avanzate. Ad esempio, quando cerchi un hotel a New York e l’app ti suggerisce una camera a Midtown che è a più di 30 isolati di distanza, ma che Booking Now ha scelto per il prezzo più accessibile. Inoltre, nell’app non è possibile visualizzare le opzioni sotto forma di tabella organizzata.

L’app richiede il numero di carta di credito, che però viene utilizzata solo per confermare la prenotazione: il pagamento del soggiorno avviene direttamente in albergo tramite la carta di credito salvata. Se hai intenzione di utilizzare Booking Now, ricorda che la maggior parte degli hotel non accetta cancellazioni entro 24 ore dalla prenotazione.

Booking turistico: di tendenza le app

Ultimamente, le app di booking turistico last minute su cellulare sono state molto richieste, anche per i viaggi di lusso dove prevale l’interazione delle piattaforme. I primi competitor su mobile come HotelTonight, sono visivamente accattivanti ma sono pensati per espandersi in altri servizi e prodotti per i viaggi. D’altro canto, le app di sharing come Airbnb forniscono i propri servizi last minute anche su mobile. Non è quindi una sorpresa che un gigante dei servizi di viaggi come Priceline stia ravvivando la sua offerta su mobile in modo così decisivo. Booking Now è già disponibile per IOS e presto lo sarà anche per dispositivi Android.

Leggi anche -> Amazon verso la rivoluzione del booking turistico?

Seguici sui nostri Canali Social

Unisciti alle nostre community per rimanere sempre aggiornato!